';

Business cases

Valutazione d’impatto IFRS

Obiettivi e contesto

Importante gruppo bancario operante attraverso la sua rete e i suoi istituti specializzati

In un ambiente normativo in piena evoluzione, assistere il dipartimento “Norme contabili e prudenziali” del Gruppo nell’analisi delle conseguenze contabili e prudenziali di vari progetti avviati dal Gruppo per rispondere a tali nuove esigenze

La nostra missione

Analisi delle conseguenze contabili e prudenziali di progetti operativi avviati dal Gruppo:

  • Creazione di un fondo comune di cartolarizzazione interna di mutui per immobili residenziali per un valore nominale pari a diverse decine di miliardi di euro
  • Creazione di una sociétà d’investimenti fra le maggiori banche francesi in grado di mobilizzare i crediti bancari alle aziende sotto forma di titoli
  • “Leverage Ratio” imposto dal regolamento CRR-CRD4 del giugno 2013 e successive modifiche per inserirvi le nuove esigenze del testo BCBD del gennaio 2014

Elaborazione di note di analisi contabili e prudenziali

Rappresentazione delle Norme contabili e prudenziali del Gruppo all’interno dei comitati di progetto, congiuntamente a:

  • Gli organismi pilota, le attività settoriali e la Direzione Lavori Finanza, per adeguare il SI del Gruppo al fine di gestire le nuove operazioni di cartolarizzazione
  • Gli altri dipartimenti della DF, le attività settoriali e gli organismi specializzati nelle conseguenze del “Leverage Ratio”

Simulazione degli impatti sui conti singoli o consolidati

Risultati

Il nostro intervento ha consentito alle Norme Contabili e Prudenziali del Gruppo di potenziare la capacità di far fronte alla moltiplicazione di nuovi progetti pur mantenendo un livello molto alto di esigenza nella qualità delle analisi