';

Ifrs

Perché non occorre trascurare l’attività dell’IFRS IC (ex IFRIC).

12Per i non addetti ai lavori, rammentiamo innanzitutto che l’IFRS IC è il Comitato d’Interpretazione delle norme IFRS. È pertanto l’organo responsabile di spiegare in che modo vanno lette le norme e come interpretare il pensiero dell’IASB. L’IFRS IC può, in taluni casi, proporre di modificare alcune disposizioni normative qualora non fossero molto chiare…

I membri del Comitato d’Interpretazione si riuniscono ogni due mesi e affrontano una notevole quantità di tematiche. Benchè gli argomenti trattati appaiano dapprima molto specifici, ci si accorge nella pratica che vi è sempre un rischio di contagio con altre transazioni simili. Ad esempio, le ultime tematiche trattate dall’IFRS IC riguardano i contratti a titoli onerosi, le modifiche di debiti, l’applicazione dell’IFRS 15 a vari esempi di progetti immobiliari, agli strumenti ammissibili al valore equo come OCI, al trattamento degli interessi e penalità a carattere fiscale… l’attuazione quasi simultanea di 3 nuove norme di primaria importanza (IFRS 15, IFRS 9 e IFRS 16) crea una situazione ideale per lo sviluppo delle attività dell’IFRS IC.

La maggior parte delle volte le conclusioni del Comitato non sfociano in un’interpretazione IFRIC ma nella pubblicazione di una decisione (rifiuto) motivato dal fatto che la norma è reputata chiara e non necessita alcuna modifica. Tali rifiuti sono assortiti inoltre da una spiegazione del testo sul modo in cui va letta la norma. Tali rifiuti non hanno carattere “obbligatorio” eppure in pratica è impossibile non prenderli in considerazione. Ironia della sorte, quando un gruppo modifica i propri metodi contabili in seguito alla pubblicazione di un simile rifiuto, tale modifica è considerata come una cambiamento di metodo volontario (o al peggio come una correzione di errore).

Vi invitiamo pertanto a seguire attentamente le tematiche allo studio del Comitato d’Interpretazione, anche quando l’IFRS IC pubblica un rifiuto.

Nell’ambito del nostro monitoraggio normativo, pubblicheremo ogni due mesi l’elenco degli argomenti trattati dell’IFRS IC. In caso di dubbi su eventuali impatti sui vostri conti, non esitate a contattare i nostri team IFRS.